Coldiretti Sardegna i saperi dell’orto nei mercati di campagna amica

Con l’arrivo della primavera è tempo di coltivare l’orto.

Per questo domani i mercati di Campagna Amica si trasformeranno in un grande orto diffuso e colorato, con i tutor dell’orto pronti a guidare i visitatori con dimostrazioni e consigli e con un decalogo che li seguirà passo passo nella messa a dimora e crescita delle piantine.

Quella dell’orto fai da te, è una passione sempre più diffusa che ha subito un’accelerata nell’ultimo anno per trascorre il tempo libero all’aria aperta contro l’ansia da pandemia come emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sugli “Italiani nell’orto al tempo del Covid” che sarà presentata domani a Roma.

Tante le iniziative in Sardegna, a Monserrato, in via del Redentore, saranno presentate le colture da impiantare in questo periodo, con il kit dell’ortolano accompagnate dai consigli del tutor dell’orto di Campagna Amica.

Inoltre tutti i clienti del mercato riceveranno in omaggio due piantine di ortaggi che i produttori affideranno perché ne abbiano cura e le facciano crescere rigogliose fino alla raccolta.

Anche a Oristano, nel mercato coperto, e a Nuoro, in piazza Vittorio Emanuele, ci saranno degli allestimenti con i tutor dell’orto che spiegheranno come piantare e coltivare gli orti primaverili ed estivi e quali ortaggi ed essenze aromatiche utilizzare.

A Sassari, nel mercato coperto di Luna e Sole, verrà allestito uno spazio verde con esposizione dei vari tipi di orti e tanti consigli utili per avere frutta e verdura di stagione a km zero con la soddisfazione di poter mangiare ciò che si coltiva con le proprie mani.

A tutti sarà donato il kit di semina di Campagna Amica con l’augurio di realizzare l’orto più bello della Città.

Il patto di fiducia tra il consumatore e il produttore sottoscritto da Campagna Amica si fonda sul rapporto continuo basato su consigli, suggerimenti e nella condivisione di un sapere materiale che rappresenta un rapporto in continua evoluzione.

In Campagna Amica affidare una piantina acquista il significato di responsabilizzare il singolo a prendersene cura applicando concretamente i consigli dei contadini custodi del territorio e portatori del sapere rurale.

Redazione Jordy News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *