CICLISTA MUORE PRECIPITANDO CON LA MOUNTAIN BIKE

Un ciclista è morto stamane precipitando con la sua mountain bike in un canalone nella zona del Viel del Pan, in Trentino

Percorrendo in mountain bike il sentiero 601, l’uomo, 53 anni, di Villach, ha perso il controllo della bici e, dopo un volo nel vuoto di una cinquantina di metri, è ruzzolato per altri 150.

A dare l’allarme è stato un gruppo di ciclisti austriaci, con il quale si trovava la vittima. 

La salma è stata trasportata nella camera mortuaria di Alba di Canazei.

Redazione Jordy News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *