IL COMUNE DI SASSARI OCCUPATO DALL’OPPOSIZIONE

SASSARI

Protesta all’interno del Comune di Sassari.

 I consiglieri di opposizione hanno occupato l’aula di palazzo Ducale ed hanno protestato contro la situazione di stallo politico e amministrativo in cui si trova la giunta guidata da Nicola Sanna e la maggioranza che la sostiene nell’assemblea civica.

L’opposizione annuncia l’intenzione di attuare lo sciopero della fame “se continuerà questo tentativo di temporeggiare per commissariare la città”.

Hanno detto del centrosinistra, che governa la città, “Sono di una cecità assoluta, totalmente disinteressati alla città e ai cittadini”,

Data la loro incapacità a governare, sarebbe meglio restituire dignità ai sassaresi e dare loro il diritto di scegliere una nuova classe politica”, tuonano gli esponenti di centrodestra e del Movimento Cinque Stelle.

Redazione Jordy News