GRILLO E DI BATTISTA INDAGATI.

 

download

 

 Il leader del M5S Beppe Grillo e il deputato Alessandro Di Battista, sono indagati dalla procura di Genova per diffamazione.

Il tutto è partito dopo la querela dell’ex candidata sindaco Marika Cassimatis, che è stata ‘scomunicata’ sul blog di Grillo il 17 marzo. 

L’ex candidata del M5S aveva anche ritenuto lesive alcune dichiarazioni di Di Battista che, in un’intervista video al Corriere della Sera, aveva dichiarato che “ci sono persone non in linea con la nostra lotta” e che, “piuttosto che correre il rischio di ritrovarseli nel gruppo misto qualche settimana dopo, si prende questa decisione”.

Redazione Jordy News